logo
Via San Gottardo 6 22079 Villa Guardia (CO) tel +39 031 481 495 fax +39 031 481 473 info@tisco.it commerciale@tisco.it
banner
About      Faq       Contact     Shop
Via San Gottardo 6 - Villa Guardia (CO)      +39 031 481 495

Eco-sostenibilità

La nostra partecipazione ai capitolati ambientali

Nel settore tessile, attualmente, esistono una varietà di certificazioni, capitolati, marchi ed etichettature che permettono di garantire la qualità dei prodotti, sia da un punto di vista qualitativo che da quello ecologico ed ambientale.

 

Di seguito si riportano i principali capitolati ai quali abbiamo partecipato in collaborazione con i ns. Clienti, rendendoci disponibili ad approfondimenti inerenti a quanto sotto citato ed a valutare eventuali altre normative ecologiche ed ambientali richieste dal mercato.

Il nostro laboratorio
cascata-eco-sostenibile

Accordo DETOX

A seguito dei vari “audit” effettuati in Tisco nell’anno 2013, in virtù dei princìpi di chiarezza e trasparenza, in data 6 febbraio 2015 la società certificata Intertek ha pubblicato i ns. valori di carico e scarico delle acque reflue industriali sulla piattaforma internazionale “IPE” ( the Institute of Public and Environmental Affairs ), così come previsto dall’accordo Detox.

 

L’IPE è membro di una coalizione di ONG della Repubblica Popolare Cinese, che promuove una catena globale di approvvigionamento di energia, spingendo le grandi aziende a concentrarsi sugli appalti e sulle prestazioni ambientali dei propri fornitori. Questa iniziativa di consumatori “Green Choice Alliance” esamina le prestazioni ambientali delle imprese manifatturiere e invita i consumatori e le grandi marche a utilizzare il loro potere d’acquisto per fare selezioni “green”.

Programma ZDHC

A seguito di una proficua partnership con ns. primari Clienti, la Tisco ha presentato e sviluppato diverse specifiche documentazioni nazionali ed internazionali atte a sostenere i regolamenti più restrittivi per la salvaguardia dell’ambiente come il programma ZDHC (ref.: Project 2020).

 

Il programma ZDHC (Zero Discharge of Hazardous Chemicals – Zero Scarico Sostanze Chimiche Pericolose), divulgato nel 2011, ha come scopo l’introduzione di miglioramenti nelle filiere del tessile fino a ridurre a zero le emissioni di sostanza chimiche pericolose entro l’anno 2020.

Normativa PROPOSITION 65

Attraverso il monitoraggio dei prodotti chimici, a seguito delle richieste che ci pervengono dai ns. Clienti, mediante le SdS la Tisco ha selezionato i coloranti ed ausiliari conformi alla Proposition 65.

 

La normativa Proposition 65 ( California Safe Drinking Water and Toxic Enforcement Act ) è una legge californiana nata nel 1986 che ha come scopo di proteggere le persone dalla presenza di sostanze tossiche mutagene e cancerogene nelle acque destinate al consumo.

 

La Proposition 65 non vieta l’impiego di sostanze ritenute pericolose, ma impone l’obbligo di informare adeguatamente il consumatore in modo che lo stesso sia consapevole dell’eventuale rischio a cui è sottoposto acquistando il prodotto.

Standard OEKO-TEX

Con il monitoraggio dei prodotti chimici, a seguito delle richieste che ci pervengono dai ns. Clienti, Tisco è ha selezionato attraverso le SdS i coloranti ed ausiliari conformi alla dichiarazione Oeko-Tex.

 

La certificazione Oeko-Tex, introdotta nel 1992, prevede un’autenticazione indipendente e volontaria per prodotti tessili di ogni tipo, controllata dall’International Association for Research and Testing in the field of Textile Ecology.

 

Il sistema di controllo Oeko-Tex ha come fine ottenere prodotti privi di sostanze potenzialmente nocive, ed esaminare eventuali componenti non tessili nel processo di fabbricazione del prodotto.

Tisco e Ambiente Reach

Regolamento REACH

La Tisco è a conoscenza di quanto previsto dal Regolamento Reach relativamente alla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanza chimiche come da regolamento Ce n. 1907/2006 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (ref.: legge 396 del 30.12.2006).

 

Sono state adottate le misure necessarie affinché le sostanze chimiche contenute nei coloranti e ausiliari siano perfettamente conformi e rispettino i requisiti richiesti dal regolamento Reach.

 

Ad ogni Fornitore di Tisco è stato richiesto di prendere a sua volta tutte le misure necessarie affinché le sostanze contenute nei preparati che utilizzano nei cicli produttivi siano conformi a quanto previsto dal Regolamento.

 

Attualmente, possiamo garantire che le sostanze “altamente preoccupanti SVCH (Substances of Very Hight Concern)” elencate ed identificate nelle “candidate list” pubblicate dalla Echa (European Chemicals Agency) non sono presenti in concentrazione superiore allo 0,1% in peso.

 

Reach, è un Regolamento dell’Unione Europea entrato in vigore il 01.06.2007 che ha l’obiettivo di razionalizzare e migliorare il precedente quadro legislativo in materia di sostanze chimiche dell’unione Europea e quindi a contribuire alla protezione della salute e dell’ambiente contro i rischi chimici.